Questo sito utilizza cookie. I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie. Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

Il testacoda della quindicesima giornata della serie C di pallavolo femminile, come era facilmente pronosticabile, non ha riservato particolari sorprese. Troppa netta la differenza tra cenerentola Scuola Volley Solki e la capolista Gymnasium Uta, che si è imposta con il netto punteggio di 3 a 0 (25-9 25-10 25-17).

Tania Masala e compagne continuano così la loro marcia in testa alla classifica, con otto punti di vantaggio sull’Ariete Oristano, vittoriosa a sua volta, sempre in tre set (25-13 25-21 25-20), contro l’Orion Sassari. La compagine sassarese, troppo arrendevole nel primo set, dovrà ripartire dalla grinta, messa in mostra nelle successive frazioni, per trovare la strada che porta a una salvezza tranquilla.

Preziosi, in tale ottica, i due punti conquistati dalla Pallavolo Olbia, capace di sconfiggere, al tie break, l’Alfieri Cagliari, dopo essere state sotto di due set (21-25 18-25 25-22 25-22 17-15).

Per noi – ha dichiarato Cristina Paoneè stata una vittoria sudatissima e inaspettata. Sotto di due set, abbiamo fatto un grande recupero, portando la gara al tie break, nel quale ci siamo trovate sotto di sei punti (2 a 6). Nessuno, in quel momento, avrebbe pensato di riuscire a vincere, invece abbiamo giocato con la testa e con il cuore. Non abbiamo mollato fino alla fine e siamo riuscite così a portare a casa il successo“.

Leggi tutto...

OLBIA – Grande serata di pallavolo e doppio tie-break  ieri sera al Paladeiana di Olbia dove erano di scena le nostre prime squadre per la 15^ giornata di campionato.

Nella B2 maschile la Meridiana Olbia perde inaspettatamente l’imbattibilità casalinga contro i laziali della Virtus Roma che in un match pieno di colpi di scena riescono a sconfiggere al 5^ set  Trova e compagni dopo esser stati sotto per 2/1. Il punto conquistato permette comunque ai nostri ragazzi di rimanere saldamente al secondo posto in classifica dietro la capolista Sabaudia.

Ma la vera sorpresa è stata regalata ai tifosi biancorossi dalla spettacolare vittoria delle ragazze dell’Ambrosio Pallavolo Olbia nel  campionato di C femminile. Le ragazze guidate da alcune settimane da coach Garbellini contro ogni pronostico e con una rimonta entusiasmante hanno la meglio, dopo oltre 2 ore di colpi di scena, sulla forte formazione dell’Alfieri Cagliari, squadra attrezzata per il passaggio nella categoria superiore.

Leggi tutto...

Continua il volo, in testa alla classifica della serie C di pallavolo femminile, della Gymnasium Uta che, sabato scorso, ha vinto in tre set il big match con la Tespiense Quartu.

Le due squadre hanno dato vita a tre parziali molto combattuti, con le quartesi che, soprattutto nelle fasi iniziali delle tre frazioni, hanno forzato la battuta per impensierire le attaccanti avversarie.

Nel primo set, i due sestetti hanno viaggiato sul filo dell’equilibrio fino al 19 a 19, poi le quartesi si sono portate avanti nel punteggio (21 a 19), grazie a un attacco vincente di Costantino e ad un ace di Farci. Fondamentale, in questa fase di gara, è stato l’ingresso in campo di Clarissa Ciurli, la quale, con due attacchi e un servizio vincente, ha ribaltato il punteggio, portando la sua squadra, sul 21 a 23. Due errori al servizio hanno permesso alle quartesi di riportare il risultato in parità (23 a 23), poi le ragazze di Gramignano hanno portato a casa il set, chiudendo sul 23 a 25, con un attacco di Monia Agri.

Con Savi, particolarmente efficace in battuta, la Tespiense ha accumulato un buon margine di vantaggio (8 a 2), in avvio del secondo set, ma ha poi subito la reazione delle ospiti, che hanno impattato sul 10 a 10, grazie alle giocate di Masala e Ciurli, per poi prendere il largo, aggiudicandosi la frazione con il punteggio di 17 a 25.

Leggi tutto...

Decide una magnifica gara l'appena 13enne Margherita Ludovico con un punto al servizio; Ciuffreda superstar chiude la gara con 32 punti.

E' finita con il numeroso pubblico in piedi e festante la 1^ giornata di ritorno del Campionato Regionale di pallavolo di serie C femminile, in cui l'Antes Ogliastra Volley affrontava il Sorso Volley, squadra sesta in classifica e a un punto dalla zona playoff.

Per la squadra di casa ancora assente Cristina Murru, la giovane 2001 grande rivelazione del campionato. Il primo set vede partire bene le biancorosse, nonostante si commettano alcuni errori banali, soprattutto in fase di ricostruzione. Alla fine del primo set un contatto sottorete provoca una distorsione alla caviglia della centrale Sartori: l'arbitro decide a favore del Sorso e il parziale si chiude 27-29 lasciando l'amaro in bocca al team ogliastrino.

Entra Elena Cacciatori al centro ma il secondo set è senza storia: parte forte il Sorso e se lo aggiudica nettamente con il punteggio di 25-15.

Leggi tutto...

Il girone di ritorno del campionato di serie C di pallavolo femminile si è aperto nella serata di ieri con l’anticipo tra la San Paolo Cagliari e l’Orion Sassari, terminato con la vittoria in tre set (25-23 25-14 25-12) delle cagliaritane. Un pesante stop, quindi, per le ragazze allenate da Alberto Baldereschi e Luca Saba, che dovranno ritrovare la verve dei giorni migliori, per centrare l’obiettivo della salvezza.

Il resto del programma del quattordicesimo turno andrà in scena il prossimo 6 febbraio, giorno in cui le attenzioni saranno principalmente rivolte al big match tra Tespiense Quartu e Gymnasium Uta, in programma alle ore 17:30,  presso la Palestra, sita in via Malipero, trav. via Turati.

Il calendario riserva altre sfide da non perdere, in ottica qualificazione alla seconda fase, come  Selargius ’85 – Ariete Oristano (ore 20, Palestra Scolastica, via Parigi) e Alfieri Cagliari – Sant’Andrea Gonnesa (ore 16:30, Palestra Casa di riposo Vittorio Emanuele – Terramaini, via Valerio Pisano).

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla