Questo sito utilizza cookie. I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie. Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

CAGLIARI - Ottimo risultato nella corsa play off per le ragazze della serie C che timbrano un netto 3 a 0 in casa della Tespiense che consolida la quinta posizione in classifica e consente di agganciare proprio la compagine di Quartu a quota 38 punti, ma con una gara in più da giocare rispetto alle avversarie. L’Alfieri ha condotto un’ottima gara dall’inizio alla fine, le ostiche avversarie hanno provato ad opporsi ma alla fine di tutti i set è stata la squadra guidata da coach Vacca a prevalere (22/25 21/25 23/25).

Abbiamo giocato molto bene contro un avversario davvero difficile, sicuramente candidato alla vittoria dei play off – spiega Tiziano Vaccaci siamo allenati con sacrificio e dedizione per affrontare al meglio questa partita, durante la gara le ragazze hanno messo in pratica tutto ciò che abbiamo visto nel corso della settimana, sono davvero contento e soddisfatto. Per i playoff la battaglia ora si fa interessante, Uta (a cui faccio i miei complimenti) sabato scorso dopo aver battuto Sorso ha vinto matematicamente il campionato, in ballo per i 4 posti play off che decreteranno la seconda squadra che salirà in B2 ci sono sicuramente Oristano, Selargius, Alfieri, Tespiense, Sorso e San Paolo; un pò più difficile accedere invece alla seconda fase per il Sant’Andrea di Gonnesa bloccata proprio dalla San Paolo nell’anticipo dell’ultima giornata. Noi giocheremo con umiltà e rispetto contro chiunque, ma sempre senza paura di nessuno, vedremo alla fine se questo basterà”.

Leggi tutto...

Quando mancano cinque giornate alla conclusione, il campionato di serie C di pallavolo femminile ha emesso il suo primo verdetto: la Gymnasium Uta è promossa in serie B2. Le ragazze allenate da Matteo Gramignano hanno acquisito la certezza matematica del salto di categoria, grazie alla vittoria in tre set (25-22 25-7 25-14) contro il Sorso.

Nella corsa per un posto nei play off, con l’Ariete Oristano ferma per il turno di riposo imposto nel calendario, hanno ottenuto importanti successi l’Alfieri Cagliari, che ha vinto con il punteggio di 0 a 3 (22-25 21-25 23-25) lo scontro diretto con la Tespiense Quartu, e il Selargius  85, che ha sconfitto, sempre in tre set (25-12 25-17 25-17) l’Antes Ogliastra Volley.

Il successo di sabato scorso permette alle selargine di balzare in terza posizione, mentre le ogliastrine restano al penultimo posto, in coabitazione con il Garibaldi La Maddalena, inaspettatamente scivolato sul campo della cenerentola del campionato, che ha portato a casa i primi punti della stagione, imponendosi con il punteggio di 3 a 1 (25-21 27-29 26-24 27-25).

Leggi tutto...

Il campionato di serie C di pallavolo femminile è ormai giunto nella fase calda: la capolista Gymnasium Uta, vittoriosa per 0 a 3 (25-18 25-10 25-18), attende solo il conforto della matematica, che potrebbe arrivare già il prossimo 2 aprile contro il Sorso, per festeggiare la promozione diretta.

Alle sue spalle, invece, l’Ariete Oristano rafforza la seconda posizione, grazie alla vittoria al tie break, ottenuta proprio in casa della compagine romangina.

Il primo set, dopo un avvio favorevole al Sorso (4 a 1), si è giocato sul filo dell’equilibrio e si è chiuso  sul 23 a 25 a favore delle oristanesi, abili a sfruttare le indecisioni delle ragazze di Melotti. Le quali, nel secondo set, hanno imposto subito il loro gioco, accumulando un buon margine di vantaggio (17-10) e aggiudicandosi il parziale con il punteggio di 25 a 18.

Approfittando del disordine e della poca lucidità delle avversarie, l’Ariete è riuscita a far suo il terzo parziale con il punteggio di 21 a 25, trascinata in particolar modo dagli attacchi vincenti di Valentina Soppelsa.

Leggi tutto...

TORTOLI' - Con una prova di grande carattere l'Antes Ogliastra Volley batte la Tespiense Quartu e guadagna altri tre importantissimi punti in classifica.

Dopo il Sorso, attualmente quinto in graduatoria, le biancorosse fanno un'altra eccellente vittima e battono le terze della classifica, arrivate in Ogliastra con l'intento di proseguire il loro buon momento di gioco.

La gara inizia male per Simona Marci e compagne, che alternano buoni sprazzi di gioco a errori banali; il primo set si chiude 20-25 con le ospiti brave a capitalizzare il buon lavoro difensivo.

Dal secondo set la gara si infiamma, il muro delle ogliastrine, con Cacciatori e Sartori in evidenza, cresce e ferma, la maggior parte degli attacchi della Tespiense, che abbassa sensibilmente le percentuali di positività in questo fondamentale. Si chiude 30-28 e la gara torna in parità.

Il terzo e il quarto parziale seguono lo stesso copione: è un tira e molla continuo con le biancorosse sempre precise in ricezione, ottime a muro ma ancora un po' fallose in attacco.

Leggi tutto...

Nessuna sorpresa nella diciannovesima giornata del Campionato di serie C di pallavolo femminile, finora dominato dalla Gymnasium Uta che, sabato scorso, ha inanellato il diciottesimo successo consecutivo, imponendosi in quattro set (25 -12 25-8 23-25 25-9) sull’Antes Ogliastra Volley.

Pronto riscatto, dopo i capitomboli della settimana precedente, per Ariete Oristano e Tespiense Quartu: le oristanesi hanno sconfitto per 3 a 0 (25-19 25-18 25-19) la Sant’Andrea Gonnesa, mentre le quartesi hanno superato, con l’identico punteggio di 3 a 0 (25-22 25-13 25-16) il Garibaldi La Maddalena.

Balza al quarto posto l’Alfieri Cagliari, vittoriosa in quattro set  (14-25 25-21 15-25 23-25) in casa dell’Orion Sassari, mentre il Selargius ’85 ha agganciato in quinta posizione il Sorso, fermo per il turno di riposo imposto dal calendario, grazie alla vittoria per 1 a 3 (20-25 25-21 23-25 26-28) contro la San Paolo Cagliari.

Importante passo avanti nella corsa salvezza per la Pallavolo Olbia, che ha regolato con un netto 0 a 3 (21-25 11-25 14-25) la Scuola Volley Solki.

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla