Questo sito utilizza cookie. I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie. Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

SELARGIUS - Esordio vincente per il nuovo gruppo di casa Selargius in questo weekend di sport. Primo approccio alla nuova stagione 2017/2018, al via il 15 ottobre presso gli impianti CUS di via Is Mirrionis, per le compagini dell’Antes Ogliastra Tortolì, dell’ASD Sandalyon Quartu e delle casalinghe in quel di Selargius. Nella giornata di domenica 17 si è svolto il primo triangolare ufficiale accompagnato da un folto pubblico che ha riempito la palestra di via Parigi.

Nel primo match si sono sfidate le squadre tortoliese ed il nostro sestetto biancorosso, un incontro decisamente accattivante che vede le ospiti in vantaggio per il primo set. Le giovanissime di Dalù con la guida esperta di Marcis, Caffarena e Ciuffreda hanno costruito belle azioni e dimostrato di essere un gruppo coeso e di grandi potenzialità, ma il secondo set va a favore delle padroni di casa, portando la partita al tie-break, scia positiva che porta le nostre giocatrici selargine, con qualche innesto dell’under 18, ad aggiudicarsi il match.

A seguire si è disputata lo scontro fra l’ASD Sandalyon Quartu di Leandro Porcu e le perdenti della prima partita. Questa volta la grinta e la forza dell’Antes Ogliastra Volley si impone per 3-0 sulle quartesi, esprimendo al massimo le capacità delle piccole, sempre guidate dalle più esperte. Alla Sandalyon resta un’ultima sfida, quella con il Selargius 85, ma il risultato non lascia scampo, seconda sconfitta per le ragazze di Porcu con un 3-0 netto, il che fa presagire il lungo percorso che il gruppo, rimaneggiato rispetto alla precedente stagione, dovrà affrontare in previsione del campionato.

È comunque un banco di prova per tutte e tre le partecipanti che, pur avendo iniziato la preparazione atletica e il lavoro tecnico in palestra da quasi un mese, dovranno impegnarsi per raggiungere un livello di forma ottimale tale da poter reggere le gare ufficiali.

Non ci rimane che augurare buon lavoro a tutti e in bocca al lupo per la nuova avventura.

V3

tratto da: www.selargius85.it

Joomla templates by a4joomla