Questo sito utilizza cookie. I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie. Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

Tre punti che valgono il primato. L’Alfieri vince 3-1 lo scontro diretto con la capolista Cave e vola in testa alla classifica a pari punti con Aprilia, che affronterà nel prossimo turno nel big match di giornata.

Un successo importante quello sulle laziali, che finora avevano tenuto un ruolino di marcia impressionante, con tre successi in altrettante gare e nessun set perso. Le ospiti confermano le impressioni della vigilia e partono subito a ritmo elevato, mettendo in difficoltà Ronconi e compagne, tanto da chiudere il set e portarsi in vantaggio per 1-0. La botta sveglia dal torpore le alfierine che come un diesel iniziano a macinare gioco: il risultato è devastante per Cave, che fatica tremendamente a trovare spiragli.

Trascinate da una Poli Dimitrova devastante (chiuderà la gara con 21 punti di cui 9 a muro) e da una Guille Gaido in crescita di condizione fisica (19 punti), le ragazze di Andrea Loi ribaltano rapidamente il risultato, portandosi sul 2-1 con facilità disarmante, lasciando le avversarie a 11 punti in entrambe i parziali.

Il quarto set è sulla falsariga degli ultimi due, ad eccezione di un mini break delle ospiti che accorciano nel finale: è Ronconi con un mano fuori chirurgico a fermare il tentativo di rimonta e a sigillare un successo importante per morale e classifica.

Emozionante a fine partita il saluto di tutta la squadra con la giovane Silvietta Sanna, costretta alla tribuna da un infortunio. Con l’augurio di rivederla prestissimo in campo.

Pallavolo Alfieri – Volley Cave: 3-1 (23-25, 25-11, 25-11, 25-21)

Pallavolo Alfieri: Bettas 6, Ronconi 15, Gargiulo 6, Dimitrova 21, Prestanti 3, Gaido 19, Marongiu (L), Orro.  N.e.:Savi, Murgia, Soppelsa. All. Andrea Loi

tratto dal sito: http://www.pallavoloalfieri.com/

Joomla templates by a4joomla